Truly Made in Italy

  • Italiano
  • Inglese

Allenamento: come rimanere motivati

Durante l'allenamento pre-stagionale tutti ci chiediamo come mantenere una motivazione sempre costante che ci porti a piccoli grandi risultati in sella alla nostra amata bici. Ecco alcuni semplici consigli dai quali trarre la giusta ispirazione.

PASSIONE

La motivazione è una spinta interiore che parte da noi stessi. Ecco perché, proprio come il corpo, va allenata costantemente. Banalmente, il carburante più efficace è sempre la passione, pedalare non deve mai diventare un obbligo e nemmeno una costrizione. Perdere l'entusiasmo è il modo più veloce per allontanarsi dalla realizzazione dei propri obiettivi. E' importante ricordare sempre il ruolo che ha la bici nella vostra vita, quale collante è stata per ritrovarvi con gli amici giusti, per scambiare esperienze e vivere avventure, quanto influisce positivamente nelle scelte di ogni giorno. La prima regola è sempre divertirsi.

OBIETTIVI

L'allenamento intelligente è fondamentale per raggiungere gli obiettivi prefissati e le tabelle, oltre che studiate con l'aiuto di un preparatore, vanno costruite in base ai punti deboli e di forza. E' importante fissare l'obiettivo finale ma raggiungerlo tramite piccoli step intermedi proprio perché la loro definizione aiuta a restare concentrati sul percorso e a tenere alta l'attenzione.

PROGRESSI E DIFFICOLTA'

I sensi di colpa non sono utili per un percorso di allenamento sano. La forza di volontà nell'accettare le debolezze e combatterle invece è un perno fondamentale sul quale far girare la propria vita sportiva. La determinazione porta all'autostima e al benessere fisico che sono ingredienti fondamentali per avere successo con gli obiettivi che ci si prefissa. Tenere un diario è un altro buon accorgimento per non perdere di vista le progressioni, trarne beneficio, e riuscire a fronteggiare le difficoltà e gli scoraggiamenti.

SFIDA

La vera competizione non è mai con gli altri ma con sé stessi. Anche se gli stimoli esterni aiutano, la sfida ai propri limiti è sempre quella più motivante in assoluto. Ogni tanto fa bene aprire Strava e guardare ai propri risultati '“ positivi o negativi '“ è una carica di consapevolezza che aiuta a rimanere carichi e a definire tutto quello che è migliorabile con l'impegno e la costanza. Anche durante l'allenamento è importante sia mettersi alla prova su tratti che si conoscono molto bene, sia scoprire nuove strade, nuovi percorsi, esplorare e tenere alta la voglia di fare sempre di più, ogni giorno. Mai sottovalutare la spinta motivazionale di un itinerario sconosciuto e pieno di fascino.

ISPIRAZIONE

L'ispirazione '“ decisamente diversa dall'emulazione '“ è una componente da tenere sempre presente per mantenere alta la determinazione nel raggiungimento degli obiettivi. Dal riguardare una volata magistrale in tv al leggere libri o manuali sul ciclismo che lo affrontino in tutte le sue sfaccettature, sono moltissimi i modi per nutrire la mente della giusta ispirazione. Non solo i consigli pratici sono utili ma anche tutto quello che riguarda la sfera dell'interiorità, perché come tutti gli sport, anche il ciclismo mette le sue radici sulla forza mentale di ciascun individuo e sulla capacità di sfruttarla a beneficio del corpo e delle sue prestazioni.

Subscribe now to our newsletter!