Truly Made in Italy

  • Italiano
  • Inglese

Golden dreams

Un cuore solo, un'anima sola.
Quando sono stati così, l'ultima volta? Forse tutte le volte. Forse il ritmo perfetto che vorrebbero non scordarsi mai è quello di Ponferrada. Un anno fa quasi esatto. Il treno senza pecche, le gambe verso un sogno che sembrava impossibile.

La cronometro a squadre è una disciplina che impari ad amare per gradi. Riesci a capire il suo carattere meticoloso solo quando comprendi quanto lavoro, quanto sacrificio, quanti sforzi si costruiscono dietro la ricerca dello swing perfetto. Quello per domare il vento, sentirselo scivolare via e sapere che la tua ruota è allineata con quella del tuo compagno. Team Time Trial. L'allitterazione di un mondo complesso eppure con un meccanismo quasi del tutto mentale. Restare concentrati. Sulla strada, sul corpo, sulla bici, sugli altri. Un orologio per combattere il tempo.
I golden boys di Ponferrada sono cresciuti. Un anno significa molto. Ognuno di loro ha imparato qualcosa di nuovo e soprattutto hanno capito che per rivivere quegli istanti bisognava lavorare insieme ancora di più, al di là delle piccole grandi conquiste personali. Qui veramente il ciclismo è uno sport di squadra. Nel silenzio delle ore passate con gli allenatori a sentire nelle ossa la posizione giusta, la linea perfetta della schiena, delle braccia, del corpo. Nel tempo passato a sentire i watt percorrere le gambe e toccare l'invisibile linea del limite. Nel profumo del caffè la mattina bevuto assieme agli altri ad un tavolino di un bar.
Perché tutto conta. Ogni cosa è importante per restare uniti. Tutti vogliono vincere da soli. Pochi sanno farlo insieme.

Un anno significa molto. A volte hanno corso persino dalla parte opposta del mondo. Oggi, a Richmond, sono di nuovo una squadra. La squadra. Sono cambiati eppure sono sempre gli stessi. C'è la tensione della vigilia, più di allora. Perché questa volta tutti guarderanno a loro, sapranno che sono i ragazzi da battere.Hanno inciso anelli per non scordarsi più di quel giorno, hanno fermato il tempo a Ponferrada per riprenderselo esattamente com'era. C'è ancora una notte per guardare le stelle, trovare lo swing, sentire la strada, respirare il vento.
C'è ancora questa notte per sognare di nuovo.

Subscribe now to our newsletter!