Vero Made in Italy

  • Italiano
  • Inglese

App per il ciclismo: ecco le migliori da scaricare

Gli smarthpone hanno cambiato anche il nostro modo di uscire in bici. Ecco alcune delle migliori app per il ciclismo da scaricare.

STRAVA

La regina in assoluto. Strava è un'applicazione che ultimamente ha davvero spopolato sugli smartphone di tutti i ciclisti, diventando una vera e propria mania, stimolando la sfida con gli amici e persino con i pro. Oltre ad essere una grandissima community di sportivi, Strava permette di monitorare le attività sportive, la velocità, la potenza, le prestazioni e salvare segmenti di percorso per poi condividere il tutto con gli altri utenti come su un qualsiasi social network, permettendo agli iscritti di stare collegati con milioni di atleti in tutto il mondo e confrontarsi tra di loro. 

MAPMYRIDE

MapMyRide è un'applicazione che monitora la velocità, la frequenza, la distanza e le calorie. Traccia gli itinerari tramite il GPS del telefono con la possibilità di condividerli e trovarne di nuovi tra quelli degli utenti iscritti alla community.   

app per il ciclismo

RUNTASTIC

Runtastic (disponibile sia per mountain bike sia per strada) è un'app che permette di registrare le uscite in bicicletta, riportando i tempi di percorrenza e i dati necessari per valutare progressioni ed allenamenti. C'è anche la possibilità di avere una voce guida che, chilometro dopo chilometro, segnala la velocità media e i tempi di percorrenza per non dover essere sempre incollati al telefono. La sola pecca è che, a differenza della diretta concorrente Strava, non svolge funzioni social.

BIKE REPAIR FREE

Bike Repair Free è un'applicazione sostanzialmente di tutorial che funziona anche offline e offre mini guide fotografiche suddivise in step che possono essere utili in caso di piccoli guasti meccanici, rotture o semplicemente alcuni trucchi/consigli su come mantenere la bicicletta.

INSTANT HEART RATE

Un modo semplice e veloce per monitorare la frequenza cardiaca senza avere un hardware esterno. Infatti Instant Heart Rate funziona in modo semplicissimo: basta posare la punta del dito indice sulla fotocamera e in pochi secondi si può visualizzare il battito con un grafico in tempo reale. L'app segue la traccia del cambiamento di colore sulla punta del dito che è direttamente collegata al polso, un sistema che utilizzano anche i pulsossimetri dei medici. Utile per monitorare la condizione durante gli allenamenti.

Iscriviti alla Newsletter